Miscele fiori di bach


La floriterapia si basa sul concetto che il bene (il fiore) cura il male (disagio o malattia). Non agisce sul sintomo bensì tiene conto dell’individuo nella sua globalità, corpo e mente, analizza come l’individuo si pone di fronte al sintomo e quali sono i suoi stati d’animo quando è ammalato.

Edward Bach, inventore di questo metodo, volle basare la terapia con i fiori sui concetti di semplicità d’uso, innocuità ed efficacia. Ai primi 12 fiori terapeutici, detti i “12 guaritori” se ne aggiunsero via via altri fino a giungere agli attuali 38.

Per le loro virtù guaritrici questi 38 fiori furono suddivisi nei seguenti 7 gruppi:

  • fiori per la paura
  • fiori per coloro che soffrono l’incertezza
  • fiori per l’insufficiente interesse per il presente
  • fiori per la solitudine
  • fiori per l’insensibilità alle influenze e alle idee
  • fiori per lo scoraggiamento o la disperazione
  • fiori per la preoccupazione eccessiva per il benessere degli altri

I nostri farmacisti, grazie alla specifica formazione, ti indicheranno il rimedio o la miscela più idonea al tuo problema, la quale potrà essere preparata, ad hoc, dal nostro laboratorio.